PRESENTATA IL 13.11.2021 L'”ASSOCIAZIONE VITICOLTORI DI GREVE IN CHIANTI”

Il 13.11.2021 presso il Castello di Vicchiomaggio  è stata presentata alla stampa e agli addetti ai lavori l’”Associazione Viticoltori di Greve in Chianti” di cui è  presidente Victoria Matta.

Nel corso dell’evento la Presidente Victoria Matta ha spiegato che l’Associazione nata  nel giugno 2021 per iniziativa di una decina di aziende adesso conta già 29 aziende socie con un potenziale di crescita  allo scopo di promuovere la sostenibilità e la territorialità.

l’unione fa la forza e siamo sicuri, che porterà i suoi frutti”. 

All’evento era presente anche la direttrice del Consorzio Vino Chianti Classico Carlotta Gori, che ha letto una lettera di saluti del presidente Giovanni Manetti agli intervenuti e si è soffermata sul ruolo che avrà questa nuova associazione e sulle opportunità che si andranno a creare.

“Siamo molto soddisfatti che anche nella zona del comune di Greve in Chianti si sia generata questa sinergia tra i viticoltori chiantigiani” – dichiara Carlotta Gori – “il consorzio plaude a queste iniziative che dimostrano dinamismo, voglia di lanciare messaggi nuovi e sempre più coerenti con la strategia del consorzio stesso, che ormai da anni proclama un abbinamento assoluto tra qualità del vino e qualità del territorio. Il nostro punto di arrivo è infatti quello di riuscire a spiegare sempre di più attraverso i vini, il potenziale di un territorio che si esprime soprattutto nel rispetto ambientale nella sua biodiversità e sostenibilità produttiva.”

Nel corso della presentazione è intervenuto anche il sindaco di Greve in Chianti, Paolo Sottani, che ha sottolineato il ruolo e l’importanza di questa nuova associazione in un comune dove negli anni erano già nate altre tre realtà rappresentative di una porzione di esso.

“Mancava nel nostro comune una associazione che facesse da punto per tutti i produttori” – dichiara Sottani – “Greve in Chianti è infatti un territorio molto vasto, e composto da tante aziende agricole, che adesso potranno trovare nell’associazione Viticoltori di Greve in Chianti, un valido supporto.”

Le 29   Aziende socie:

Antico Borgo di Sugame

Ca’ di Pesa

Carpineto

Castelli del Grevepesa

Castello di Querceto

Castello di Verrazzano

Conti Capponi

Corte di Valle

Fattoria La Presura

Fattoria Santo Stefano

Folonari Ambrogio e Giovanni Tenute

Giacomo Grassi

La Buca

Leonardo Manetti

Montecalvi

Ottomani

Pieve di San Cresci

Podere Campriano

Poggio ai Mandorli

Querciabella

Richiari Porciglia

Savignola Paolina

Terre di Melazzano

Terreno

Torraccia di Presura

Triacca – La Madonnina

Castello Vicchiomaggio

Vignamaggio

Viticcio

26 le etichette offerte in degustazione all’evento, con zona produzione Greve in Chianti:

1. ANTICO BORGO DI SUGAME – CHIANTI CLASSICO 2019

2. CA’ DI PESA – GRAN SELEZIONE BURRONE 2016

3. CARPINETO – GRAN SELEZIONE 2016

4. CASTELLI DEL GREVEPESA- CASTELGREVE CHIANTI CLASSICO 2019

5. CASTELLO DI QUERCETO – GRAN SELEZIONE LA CORTE 2018

6. CASTELLO DI VERRAZZANO – CHIANTI CLASSICO 2018

7. CASTELLO VICCHIOMAGGIO – GRAN SELEZIONE LA PRIMA 2016

8. CONTI CAPPONI – CHIANTI CLASSICO 2019

9. CORTE DI VALLE – CHIANTI CLASSICO 2019

10. FATTORIA LA PRESURA – CHIANTI CLASSICO RISERVA 2017

11. FATTORIA SANTO STEFANO – CHIANTI CLASSICO 2018

12. FOLONARI TENUTE – CHIANTI CLASSICO TENUTA DI NOZZOLE 2019

13. LEONARDO MANETTI – CHIANTI CLASSICO 2019

14. MONTECALVI – CHIANTI CLASSICO 2019

15. OTTOMANI – CHIANTI CLASSICO 2019

16. PIEVE DI SAN CRESCI – GRAN SELEZIONE 2015

17. PODERE CAMPRIANO – CHIANTI CLASSICO 2018

18. QUERCIABELLA – CHIANTI CLASSICO RISERVA 2017

19. RICHIARI PORCIGLIA – CHIANTI CLASSICO RISERVA 2017

20. SAVIGNOLA PAOLINA – CHIANTI CLASSICO RISERVA PAOLINA 2016

21. TERRE DI MELAZZANO – CHIANTI CLASSICO CHIANDRE’ 2018

22. TERRENO – CHIANTI CLASSICO 2019

23. TORRACCIA DI PRESURA – GRAN SELEZIONE 2017

24. TRIACCA, FATTORIA LA MADONNINA – CHIANTI CLASSICO RISERVA 2017 25. VIGNAMAGGIO – GRAN SELEZIONE MONNALISA 2017

26. VITICCIO – GRAN SELEZIONE PRUNAIO 2016

Il  logo scelto per  l’Associazione  rappresenta l’unione (i tre archi), il calice di vino (che è un arco rovesciato) che intersecandosi fra loro, raffigurano la sostenibilità ambientale e il territorio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...